Burgio: Escursione di giovani lungo il fiume Sosio Verdura

2467

Hanno fatto per tutta la giornata una lunga escursione a piedi sul letto del fiume Sosio-Verdura, da San Carlo fino alle sorgenti, per circa 14 chilometri tra salita e discesa all’interno del Parco dei Monti Sicani, al confine del territorio di Burgio. Protagonisti della salutare passeggiata in acqua, tra ciottoli e arbusti naturali, sono stati una cinquantina di giovani e di ambientalisti  che sono stati guidati, per la quinta volta consecutiva, dal sindaco di Burgio Vito Ferrantelli. Ha partecipato all’escursione il presidente regionale di Lega Ambiente Mimmo Fontana. Come negli anni passati, gli escursionisti si sono dati appuntamento sotto il ponte “13 luci” dell’ex ferrovia e si sono infilati in acqua, sul corso del fiume, risalendo sino alla sorgente e ammirando una natura incontaminata e selvaggia tutta scoprire. La visita è durata oltre sei ore e gli escursionisti si sono presenti alla partenza con panino imbottito e borraccia d’acqua.

“Continueremo con queste visite anche l’anno prossimo – ci ha detto il primo cittadino Ferrantelli – quando andremo a promuovere nel mese di giugno una settimana ambientale durante la quale ci occuperemo di ambiente, agricoltura, turismo e finanziamenti per il territorio, con lo scopo di rendere fruibile questo sito naturale unico in Sicilia perchè intatto e inesplorato”.