Ribera: Lo studente Alfonso Sortino, in maglia azzurra, convocato per il campionato del mondo di pesca sportiva, in Francia

2621

Ha 16 anni, indossa la maglia azzurra della nazionale ed è stato convocato per il campionato del mondo di pesca sportiva, in programma dal 23 al 30 aprile a La Templade, sulla costa atlantica, in Francia. Si chiama Alfonso Sortino, studente dell’Ipia di Ribera, ha conquistato il sesto posto assoluto al “Surf Casting Under 16” di Reggio Calabria che gli è valso la medaglia e la convocazione in maglia azzurra da parte dai dirigenti nazionali della FIPSAS Agostino Antonelli ed Alfio Vattiato.

Il giovane sportivo, che pratica per il club “Predator Fish” di Carmelo Tortorici da un anno la pesca grazie ai consigli dategli dal padrino Leonardo Firetto, da poco scomparso, rappresenterà la Sicilia, assieme al giovane Gabriele Trainito di Gela, all’appuntamento mondiale nella categoria Under 16.

Ad accompagnarlo negli spostamenti è sempre il cugino Emanuele Giardina, come ieri mattina sulla spiaggia di Seccagrande. “Faccio lunghe trasferte per gli allenamenti, a Gela – ci dice – mi incoraggiano mio fratello Rino con la fidanzata Irene. La convocazione in nazionale mi permette di fare esperienza e di conoscere tanta gente, allargando il mio bagaglio sportivo e culturale”.