Montegavo: Ricordata con un annullo postale Lucia Crifasi vittima delle Torri Gemelle

46

Montevago ha ricordato oggi con un annullo postale Lucia Crifasi, vittima montevaghese dell’attentato terroristico dell’11 settembre 2001 alle Torri Gemelle. Lucia Crifasi abitava a Glendale e lavorava all’American Express; aveva 51 anni quando l’11 settembre 2001 perse la vita al World Trade Center di New York.
Nel piccolo centro belicino c’è una piazza che porta il suo nome dove dal 2004 è presente una scultura ambientale firmata da Franco Panella, dedicata a Lucia Crifasi e a tutte le altre vittime dell’attentato.
Oggi a ricordare la sua figura c’è anche un annullo postale richiesto dall’amministrazione comunale diretta da Margherita La Rocca Ruvolo.


Dopo l’annullo filatelico, nella Chiesa Madre è stata celebrata una messa in suffragio delle vittime del terrorismo e una corona è stata deposta davanti la scultura “Torri Gemelle” di Montevago.
Il sindaco Margherita La Rocca e il referente di Filatelia Poste Italiane di Palermo, Agrigento e Trapani Vito Cacciatore hanno spiegato in una intervista le finalità della manifestazione grazie alla quale viene ricordata la giovane vittima siciliana.