Ribera: Il Toscanini sarà protagonista al Sicilia Jazz Festival

54

L’Istituto Superiore di Studi Musicali”Arturo Toscanini” di Ribera- Agrigento sarà tra i protagonisti del primo Sicilia Jazz Festival che si terrà a Palermo dal 13 al 19 Settembre. La prestigiosa manifestazione di risonanza Internazionale, presentata in Conferenza stampa dal Presidente della Regione Nello Musumeci nel mese di Giugno, è organizzata e promossa dall’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Siciliana sotto la direzione artistica della Fondazione “The Brass Group” e con la collaborazione dei Conservatori di Musica Siciliani e del Comune di Palermo. Per la prima volta un cartellone cosi importante, in cui spiccano nomi del Jazz di livello mondiale quali Stefano Bollani, Dee Dee Bridgewater, Billy Cobham e tanti altri, vedrà impegnati in scena i giovani talenti siciliani dell’Alta Formazione Artistico Musicale che avranno modo di esibirsi in palcoscenici e location prestigiose della città di Palermo quali il Teatro Santa Cecilia, il Chiostro della Galleria di Arte Moderna (GAM) e la Chiesa dello Spasimo. Ingresso con green pass e nel rispetto delle misure anti-covid, per info e biglietti navigare su: https://siciliajazzfestival.live e https://brassgroup.organizzatori.18tickets.it/subscriptions .
Dal 14 al 19 Settembre saranno impegnati ben 60 Musicisti dell’Istituto Toscanini, prioritariamente studenti insieme ad alcuni docenti del Dipartimento Jazz, che vanta già importanti produzioni e recenti collaborazioni con Artisti di chiara fama come Paolo Fresu, prestigiosi premi in Concorsi Nazionali, nonché partecipazioni ad eventi di rilevanza Nazionale edInternazionale patrocinati dalla Commissione Europea, dal Ministero Italiano della Cultura e dalla Regione Siciliana sotto l’egida del Ministero dell’Università e della Ricerca.

Il Programma dei Concerti proposto dall’Istituto Toscanini in seno al SJF e all’interno del JAZZ VILLAGE è molto vario e di pregevole fattura e propone, oltre al repertorio jazzistico storico e ad approfondimenti di natura musicologica, composizioni originali e due progetti di laurea realizzati nell’ A.A. 2020/21 e premiati con il massimo dei voti e la lode:
14 Settembre – Teatro Santa Cecilia ore 18,00-TOSCANINI JAZZ QUINTET
Maria Concetta Maggio, ( singer) Marco Cervello (pf), Rosario Montalbano ( basso elettrico), Giuseppe Oliveri ( batteria e percussioni), MarcoCaterina ( sax)

15 Settembre – Teatro Santa Cecilia ore 19,30 – OMAGGIO A TONY SCOTT NEL CENTENARIO DALLA SUA NASCITA – Gianmichele Taormina racconta –
Alessandro Scibetta (cl), Rodolfo Pagano ( pf), Domenico Pontillo (basso elettrico), Andrea Marchetta (ch), Giuseppe Oliveri ( batt. e perc.)

16 Settembre – Chiesa dello Spasimo ore 19,30 – MAURO PATTI “ Modern Afro Group- K.A.P Sextet” – degree project
Mauro Patti (batteria e percussioni etniche, composizioni e arrangiamenti), Marco Caterina (sax soprano, tenore),Vito La Paglia ( sax contralto), Davide Lauricella ( ch), Rosario Montalbano ( basso elettrico), Giuseppe Oliveri ( percussioni)

17 Settembre – Teatro Santa Cecilia ore 19,30 – TJDP CONCERT ( Toscanini Jazz Department Professors)- Daniela Spalletta ( singer), Ernesto Marciante, ( singer) Giacomo Tantillo, ( tromba) Paolo Vicari (batteria e percussioni), Angelo di Leonforte (pf), Rita Collura (sax), Fulvio Buccafusco ( basso elettrico), Valerio Rizzo (pf), Sergio Calì (vibrafono), Luca Nostro (ch)

18 Settembre – Chiostro Galleria di Arte Moderna (GAM)- ore 19,30- “JAZZ FOR LIFE” TOSCANINI JAZZ ORCHESTRA – direttore Giacomo Tantillo- presenta Valeria Milazzo

Solisti: De Cicco Calogero (Tromba), Angelo Di Leonforte (pianoforte), Luca Nostro (chitarra)

Organico: Voci- Maggio Maria Concetta, Visco Alessandro; Trombe- Marco Schembri, Virzì Ivan, Madonia Domenico, Coffaro Giuseppe, Tromboni- Sciarratta Salvatore, Ferruzza Calogero, Spallino Giuseppe, Pecoraro Carmelo; Tenor Sax- Caterina Marco, Scibetta Alessandro; Alto Sax. Formia Romina, Scaglione Davide; Bariton Sax- Scarpinati Giuseppe; Pianoforte/Piao Sinth- Cervello Marco, Tamburello Mauro; Chitarra- Bruno Calogero; Contrabbasso e Basso Elettrico- Buccafusco Fulvio; Batteria/ Percussioni- Patti Mauro, Oliveri Giuseppe

19 Settembre -Chiesa dello Spasimo ore 19,30- OMAGGIO A MICHEL PETRUCCIANI “ Alfondo Pace Trio” – degree project
Alfonso Pace (pf), Sergio Morreale (basso elettrico), Mauro Patti (batteria e percussioni)

“ Dopo due anni di lavori al tavolo tecnico regionale e di rinvii a causa della pandemia mondiale, siamo davvero lieti di contribuire finalmente, con una presenza corposa di studenti e docenti del nostro Dipartimento Jazz, alla realizzazione di questa lodevole iniziativa artistica di alto profilo promossa dalla Regione Siciliana; una prima edizione di un Festival che coniuga e si prefigge di promuovere nel tempo le immense risorse della nostra isola: l’Arte, la Cultura, il Patrimonio architettonico- storico- naturalistico, il Turismo e i giovani talenti dei Conservatori. Un ringraziamento particolare va all’Assessorato al Turismo, Sport e Spettacolo, alla Fondazione The Brass Group, alla Città di Palermo e a tutti i partners istituzionali ma soprattutto ai docenti e agli studenti del Dipartimento Jazzd ell’Istituto che hanno aderito con grande entusiasmo ed in particolareai docenti coordinatori Proff.ri Fulvio Buccafusco, Giacomo Tantillo, Paolo Vicari che hanno collaborato fattivamente con la Direzione e con l’ufficio di Produzione per la realizzazione di questa importante attività di produzione e di terza missione. L’Istituto Toscanini conferma quindi la sua grande vivacità e prolificità artistica e, nonostante le grandi difficoltà causate dalla pandemia, la capacità di offrire agli studenti una Formazione Artistica completa con occasioni di crescita importanti su palcoscenici prestigiosi; ciò è stato possibile grazie ad una imponente innovazione strutturale e ad una attività di produzione e ricerca che non si è mai fermata e dal mese di Giugno ha visto protagonisti , sesta sosta, i nostri studenti dei vari dipartimenti ( Classici, Jazz e Pop Rock) in eventi di Livello Nazionale ed Internazionale realizzati in siti prestigiosi della Provincia di Agrigento, Trapani e Palermo con il patrocinio della COMMISSIONE EUROPEA, MUR, MIC ,REGIONE SICILIANA; siamo lieti di registrare, anche per l’A.A. 2021/22 e nonostante le grandi difficoltà economiche dovute alla emergenza sanitaria, una richiesta sempre maggiore di iscrizioni ai corsi accademici da parte di studenti internazionali e studenti di altre province e regioni che, come attestato dai dati statistici Ministeriali ufficiali, pongono l’Istituto tra le Istituzioni AFAM in costante e forte crescita.” dichiara il Direttore Prof.ssa Mariangela Longo