Ribera: L’assessore Mimmo Aquè chiede la manutenzione della rete idrica del consorzio

198

L’assessore comunale all’Agricoltura Mimmo Aquè scrive al direttore generale del consorzio di bonifica della Sicilia occidentale Giovanni Tomasino e al commissario dello stesso consorzio Carlo Domenico Turriciano per chiedere la manutenzione, la verifica e l’efficienza della rete consortile di distribuzione irrigua.

“Egregio Direttore,
tralascio di ricordarLe, lo scenario e le disastrose congiunture negative, prodotte nella cosiddetta “fase uno” dall’emergenza da Covid-19 che, non hanno risparmiato niente e nessuno.
Avrà avuto modo di leggere, in questi giorni, diversi comunicati, proposte e richieste di annullamento, azzeramento e sospensione dei canoni irrigui e di quant’altro legato al delicato settore dell’irrigazione in agricoltura nel comprensorio ex Cob Ag3.
Riteniamo, in maniera convinta che, siano tutte, ripeto tutte, iniziative meritevoli di essere affrontate e risolte nel modo che noi tutti e, ancor più di noi, gli agricoltori, si augurano.
Tali richieste, caro Direttore, come lei ben sa, riguardano il mondo della politica, della politica del Governo regionale nella fattispecie, i cui tempi, al di là dell’emergenza da Coronavirus, non sono stati mai propriamente “europei”.
Fermo restando che, il tema legato ai tributi consortili va sicuramente affrontato nei prossimi giorni, quello che non è più rimandabile, a mio modesto avviso, è la verifica dell’efficienza degli impianti consortili d’approvvigionamento e della rete di distribuzione del prezioso liquido, (la bretella, i grandi adduttori, i sollevamenti e linee di distribuzione secondarie e così via), in vista dell’imminente inizio della campagna irrigua.
Per tale motivo l’invito che le faccio, è quello di adoperarsi, con immediata urgenza, nell’ eseguire le verifiche tecniche necessarie sia, per confermare l’efficienza degli impianti di distribuzione, prima citati sia, per intervenire con le tempestive riparazioni, la dove ce ne sia bisogno, in modo da non pregiudicare l’inizio dell’attuale campagna irrigua e l’economia delle aziende agricole del comprensorio ex Cob Ag3.
Il tutto, con le dovute precauzioni dettate dall’emergenza da coronavirus, a tutela del personale in forza Consorzio di Bonifica Sicilia Occidentale.
Confidando nella sua vicinanza e attaccamento al mondo agricolo si porgono distinti saluti”.

L’assessore all’agricoltura del Comune di Ribera
Mimmo Aquè