Ribera: Giornata della Memoria – il comune e l’ I.I.S.S. “Crispi” ricordano le vittime della Shoah

658

L’amministrazione comunale e l’istituto superiore “Francesco Crispi” di Ribera, ricordano, oggi 26 gennaio, alle ore 11, nella Sala Consiliare del palazzo comunale, le vittime del genocidio della “Shoah”. Lo rende noto l’assessore Francesco Montalbano.
L’iniziativa “Genitori e figli leggono la shoah” si inquadra nello spirito della legge 211 del 20/07/2000 per commemorare e celebrare il giorno in cui Auschwitz venne liberato dai tedeschi.
“E’ importante ricordare le vittime della shoah – afferma l’assessore Montalbano – soprattutto per le nuove generazioni è doveroso conoscere queste pagine di storia per evitare di cadere in errori simili. La scuola, i singoli insegnanti e la famiglia svolgono un ruolo fondamentale per la promozione culturale e, proprio in questa giornata, sentono necessaria la riflessione sui valori della società moderna. Ringrazio l’istituto Crispi e la dirigente scolastica Antonina Triolo per aver coinvolto l’amministrazione comunale in questa importante manifestazione, da ripetere sicuramente ogni anno”.