Sport Calcio Calcio femminile Riparte la squadra Butterflies

692

Riparte a Montallegro il calcio femminile la cui squadra prende parte al campionato regionale Uisp. Si tratta della compagine delle “Butterflies” che hanno già giocato le prime tre partite del campionato che quest’anno si annuncia più difficile del solito perché alcune squadre agrigentine si sono notevolmente rafforzate nell’organico. La squadra di mister Giovanni Cirillo ha conseguito una vittoria esterna per 3-0 ad Agrigento, ha perso poi con la Nissa per 6-7 e ha pareggiato in casa per 0-0 con il Delia.
Una partenza tra chiaro e scuro, ma già sabato prossimo per la Coppa Sicilia le ragazze sono attese ad un riscatto nella partita “interna” che giocheranno a Raffadali contro l’Akrasoccer, data l’indisponibilità ancora del campo di calcetto di Montallegro. Queste le giocatrici delle “Butterflies” che mister Cirillo ha mandato in campo: Mary Currò, Irene Brusca, Mariella Burgio, Simona Garuffo, Eva Frosina, Daniela Saporito e  Jessica Pedalino. L’allenatore non ha potuto utilizzare Roberta Battista e Marisa Bonafede perché infortunate e indisponibili in questo primo scorcio di campionato.
“Tra una decina di giorni – ci dice Giovanni Cirillo – dovremmo giocare in casa, nel campetto di calcetto che il Comune sta ultimando. Termineremo così di girovagare per i campi della provincia e potremo avere dalla nostra parte i tanti tifosi montallegresi che ci seguono”.
Per la compagine, una delle belle realtà femminili dello sport agrigentino, il campionato dovrebbe presentarsi in discesa.