Montallegro: Inaugurazione defibrillatore e inizio corso formazione

249

La città si attrezza con l’installazione di alcuni defibrillatori in alcuni quartieri del centro storico. L’ultimo in ordine di tempo sarà quello della collocazione della postazione all’esterno dell’edificio che ospita la guardia medica, in via Cesare Battisti. Presenzieranno, alle ore 18,30, le autorità istituzionali ed amministrative locali e la benedizione dei locali e della nuova attrezzatura sarà fatta dall’arciprete don Giuseppe Gagliano.
Ad acquistare il defibrillatore è stata l’associazione “ACD Paese Montallegro” che, diretta da Giuseppe Cinquemani, ha provveduto a raccogliere i fondi tra le offerte volontarie date con il cuore da tutta la popolazione montallegrese. All’Iniziativa hanno collaborato attivamente Mariella e Anna Maria Gagliano.
Contemporaneamente è stato organizzato un corso di formazione per operatori che possano utilizzare la strumentazione. Alla fine del corso formativo sarà rilasciato un attestato di BLS-D (Basic Life Support / Defibrillation – Supporto di base delle funzioni vitali / defibrillazione) a norma di legge Balduzzi 20 luglio 2013 n° 169, per concorsi e curriculum accumula punteggio. Lo scopo del corso è formare più gente possibile all’utilizzo del defibrillatore, specie in casi di emergenza. 
Le lezioni didattiche saranno tenute dall’associazione “Angeli per la vita” di Caltanissetta e avranno inizio alle ore 10 di domenica prossima. Vi prenderanno parte una quarantina di corsisti montallegresi di cui 20 saranno completamente nuovi, mentre altri 20 saranno quelli che hanno conseguito due anni fa un primo attestato di formazione. La città oggi già dispone di due defibrillatori: uno davanti ai locali dell’associazione Lilt e l’altro nello stabile della protezione civile comunale.