Ribera: Ammesso finanziamento un progetto per il potenziamento del centro di raccolta dei rifiuti

347

L’Assessorato Regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità Dipartimento Regionale dell’Acqua e dei Rifiuti inerente la “Realizzazione e/o ampliamento/potenziamento/adeguamento di Centri Comunali di Raccolta”, rende noto che, fra i 5 Comuni della provincia di Agrigento, il progetto presentato dal Comune di Ribera per il potenziamento e adeguamento del Centro Comunale di Raccolta sarà istruito e ammesso a finanziamento in ordine di elenco di ingresso sino ad esaurimento delle somme assegnate. L’istanza di finanziamento è pari a Euro 399.559,18 e prevede l’acquisto e l’installazione, tra l’altro, di due gasoloni per la raccolta, di due container scarrabili, di una stazione di identificazione e pesatura con interfaccia utente, di due ecoisole mobili per la raccolta differenziata da posizionare nelle località balneari e/o nei pressi degli istituti scolastici, di otto telecamere fisse da esterno, di otto proiettori stradali per l’illuminazione stradale a LED. “Il primo passo verso il ritorno alla gestione diretta dei rifiuti – ha spiegato il sindaco Pace – comincia dal ripristino del nostro centro di raccolta. Il potenziamento e l’adeguamento del CCR rappresenta un altro grande passo in avanti per la Città di Ribera che testimonia la nostra costante attenzione alla gestione seria del processo di raccolta rifiuti. Siamo impegnati in modo costante e operativo in azioni volte a rendere la città più vivibile. Un intervento strategico e fondamentale nella decisa politica dell’Amministrazione Comunale sul fronte della raccolta differenziate dei rifiuti che rientra nel programma amministrativo proposto ai cittadini”.
Ufficio di Gabinetto del Sindaco Comune di Ribera