Siculiana: La poetessa Giuseppina Mira al salone del Libro di Torino

391

Giuseppina Mira è stata intervistata al Salone Internazionale del Libro di Torino, il 19 maggio 2017, presso lo studio televisivo Book Sprint Editore, per il suo libro “È tornato Francesco”, dedicato a Papa Bergoglio, che si prodiga con incrollabile fede per la Rivoluzione d’Amore con le armi della dignità, che lotta per aiutare i poveri contro la globalizzazione dell’indifferenza, che sprona a custodire il creato e le creature.
Giuseppina Mira ha detto durante l’intervista che la poesia è ossigeno della vita, auspicando che soprattutto le nuove generazioni ne coltivino la lettura, in sintonia con il messaggio di Papa Francesco che definisce i giovani alberi e, in quanto tali, capaci di ossigenare la vita, liberandola dai miasmi.
La poetessa ha ringraziato l’editore Vito Pacelli e tutto lo Staff per avere pubblicato e promosso il suo libro; la pittrice Daniela Troina Magrì per avere realizzato la copertina, tratta dall’opera “Papa Francesco: la Pace in azione”; suor Angela Anna Tozzi per avere scritto la prefazione, Paolo Cilona per avere scritto la presentazione della silloge poetica, i familiari, parenti e amici per averla sempre sostenuta nell’amore per la poesia.Giuseppina Mira ha definito la sua esperienza al Salone Internazionale del Libro di Torino un appuntamento imperdibile, donatole da Book Sprint Ed. per salire sul treno della comunicazione, giungendo alla stazione dei valori sani e genuini di Papa Francesco.