Cianciana, il pittore Pietro Arfeli dona tela al Comune

314

Il pittore ciancianese Pietro Arfeli nel corso di una cerimonia municipale ha donato al Comune, nelle mani del sindaco Santo Alfano, una tela nella quale racconta parte della vita del poeta Alessio Di Giovanni e della storia della cittadina. L’opera, che è un olio su tela di 90 per 100 centimetri e dal titolo “Zolfatari e contadini nel canto di Alessio Di Giovanni”, è stata affissa sulla parete della stanza del primo cittadino.

7

Era presente per la donazione l’artista che, già artefice di altre donazioni, è arrivato da Palermo dove risiede. La tela raffigura l’immagine del poeta Alessio Di Giovanni, davanti ai suoi scritti, la sua casa natale nel centro del paese, il panorama ciancianese, i lavori agresti della popolazione e i minatori che escono dalle miniere di zolfo. “Il quadro che Pietro Arfeli offre alla comunità ciancianese – scrive il prof. Eugenio Giannone – è una splendida opera che depone a favore del suo genio artistico-creativo ed è un omaggio al grande Alessio Di Giovanni e alla nostra città, di cui compendia la storia. L’opera è di facile lettura”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here