Ribera: L’associazione nazionale Carabinieri ha celebrato il 202° anniversario della fondazione dell’Arma

1532

Domenica 5 giugno, la sezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Ribera, nell’intento di mantenere sempre viva questa bella tradizione, ha organizzato, un appuntamento e un compleanno importante, quello del 202esimo Anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri. Istituzione moderna, efficiente e apprezzata.
Alle ore 11,30 nella chiesa Madre di Ribera, l’arciprete Don Giuseppe Maniscalco ha celebrato la Santa messa (arricchita dai canti della corale polifonica della chiesa Madre, diretto da Carmen Zito) nel corso della quale sono stati richiamati alla memoria a chi ha onorato con grande rispetto la nostra divisa morendo nello svolgimento del proprio dovere ed i soci del sodalizio scomparsi.

carabinieri festa 202° anniversario fondazione 2
Davanti l’altare maggiore è stata allestita un’esposizione di divise, alcuni quadri con lo stemma araldico, quello della patrona dell’Arma “La Madonna Virgo Fidelis” e accessori indossati dai Carabinieri. Presenti alla cerimonia il comandante della locale Tenenza Elpidio Balsamo, con alcuni militari dipendenti, il comandante della Polizia Municipale Antonino Novara, un gruppo di volontari con la responsabile Floriana Bologna e numerosi soci del sodalizio con le rispettive famiglie.
Prima di iniziare la celebrazione eucaristica, il Tenente Balsamo ha dato lettura di una breve storia dell’Arma nella quale é stato ricordato il Maresciallo Silvio Mirarchi, gravemente ferito il 31 maggio scorso e deceduto il giorno dopo a seguito delle ferite riportate in un brutale agguato durante un’operazione di servizio antidroga, avvenuto a Marsala. La cerimonia, si è conclusa con la “Preghiera del Carabiniere” recitata dal presidente Maresciallo Girolamo Angileri.
Ha fatto seguito un momento conviviale, nel corso del quale é stato trasmesso un video su alcuni momenti significativi della vita sociale della sezione svolti nel periodo giugno 2015/maggio 2016 e subito dopo, sono stati eseguiti alcune Sketch divertenti, da parte di Nicola Leo Gallina e da Girolamo Angileri. Il presidente della sezione, insieme al vice presidente Leonardo Smeraglia, hanno consegnato una targa ricordo al Tenente Elpidio Balsamo, in segno di riconoscenza e di gratitudine. Il convivio si é concluso con il taglio della torta e un brindisi finale.
L’Arma dei Carabinieri nasce il 13 luglio 1814, quando il sovrano del Regno Sardo-Piemontese Vittorio Emanuele I, con la promulgazione delle Regie Patenti, istituì a Torino il Corpo dei Carabinieri Reali. Si trattava di una novità assoluta: un’istituzione con la duplice funzione della difesa dello Stato e della tutela della sicurezza pubblica, quale organismo di polizia con speciali doveri e prerogative.
L’anniversario di fondazione dell’Istituzione, si festeggia, invece, il 5 giugno, data di concessione, nel 1920, della prima Medaglia d’Oro al Valor Militare alla Bandiera. Auguri ai Carabinieri d’Italia. L’Arma più amata dalla gente. Nei Secoli Fedele!

Girolamo Angileri
Presidente ANC Ribera