Calcio : L’Atletico Ribera batte il Castronovo e approda in Promozione. La cronaca della partita di Rino Pitanza

951

ATLETICO RIBERA-CASTRONOVO 4-0

ATLETICO RIBERA: Ribera: Di Caro, Segreto (92’ Argento), Ceroni V., Indelicato (108’ Cortese), Li Greci, Campanella, Ceroni F., Pontillo, Giaretti, Abbene, Geraci (110’ Mouli). All. D’Anna
CASTRONOVO: Di Marco, Collura, Musotto, Piazza, Terzo, Padrenostro, Bracia (107’ Reina), Rizza, Piazzese, Rini (110’ Di Vitale), Lo Scrudato (75’ La Porta. All. Gentile
Arbitro: Ferdinando Toto (CT)
Reti: 100’ e 119’ Argento; 102’ e 108’ Geraci

CAMPOFRANCO. Cala il poker l’Atletico Ribera che rifila quattro gol al Castronovo e approda in Promozione. Un risultato comunque troppo pesante per il Castronovo che resiste bene per i 90 minuti, ma che poi cede di schianto di fronte alla maggiore condizione atletica dei crispini. Teatro della finale lo stadio Alfonso Virciglio di Campofranco sotto la perfetta organizzazione della dirigenza locale, stadio che si è riempito di tifosi delle due parti con netta supremazia proveniente da Castronovo. Il primo tempo va avanti a sprazzi senza particolari emozioni se non una punizione di Abbene per il Ribera che trova pronto Di Marco alla respinta e dall’altro lato un tentativo di Piazzese per il Castronovo viene respinto sulla linea. Nella ripresa la gara si fa più viva con il Ribera che prova a chiuderla con Indelicato, alla fine il migliore in campo, che trova l’opposizione del portiere palermitano. Ancora il Ribera con Abbene e ancora Di Marco a dire di no. Ma quello che compie il portiere del Castronovo al 90’ e al 92’ ha del miracoloso: Geraci a giro con la palla che va all’incrocio ma prima ci sono le dita di Di Marco a dire di no, così come sul tiro di Indelicato a botta sicura. Si Va ai supplementari. Il Castronovo cede di schianto e il Ribera ne approfitta con il colpo di testa di Argento per il vantaggio, imitato due minuti dopo dal pallonetto di Geraci. Nel secondo tempo supplementare ancora Argento mette il sigillo al risultato su perfetto assist di Indelicato e prima del triplice fischio ancora Argento sfrutta alla perfezione un preciso cross di Giaretti per il poker finale. Una gara correttissima in campo e sugli spalti, con due squadre e due tifoserie che hanno onorato lo sport. Alla fine è l’Atl. Ribera che va in Promozione con merito nei confronti di un Castronovo alquanto rimaneggiato ma che non ha potuto fare altro che accettare il verdetto del campo, dopo un campionato a dir poco strepitoso chiuso al quarto posto e dopo la splendida cavalcata nei playoff vinti sempre fuori casa. Per l’Atl. Ribera, secondo nel suo girone, che annovera tutti atleti locali, questa Promozione pare essere il trampolino di lancio verso altri lidi.

Ribera vince ai play off 1 Ribera vince ai play off 3

RINO PITANZA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here