Calcio – L’Atletico Ribera vince 4-0 ai tempi supplementari dei play off e conquista la Promozione

3793

L’Atletico Ribera del presidente Borsellino mette a segno nel primo tempo supplementare due goal, il primo di Argento e il secondo di Giaretti, e due reti nel secondo ad opera sempre di Geraci ed Argento, batte il Castronovo di Sicilia e conquista l’accesso al promozione nella gara unica dei play off sul campetto in erba di Campofranco. La partita, che ha visto la presenza di circa 150 tifosi biancocelesti, contro i circa 300 palermitani, si è chiusa per i tempi regolamentari sullo 0-0, nonostante negli ultimi 15’ minuti si sia giocato ad una sola porta con occasioni di Giaretti, Abbene e Argento fermate dal portiere del Castronovo.
Nel primo tempo supplementare esce Segreto ed entra Argento che di testa porta in vantaggio i ragazzi di mister D’Anna. Un minuto dopo Geraci gonfia ancora la rete e si ripete nel secondo tempo con un altro goal magistrale che chiude risultato, partita e promozione. Sulle tre reti ci mette il piede per gli assist Indelicato, il migliore in campo, che fa impazzire i tifosi ed esce con la standing ovation.
“Una vittoria meritata, ma sofferta perché arrivata dopo ottimi 90’ di buon calcio – ci dice il presidente Borsellino – si corona il sogno di un intero campionato. Un grazie sentito a tutta la squadra, ai dirigenti e ai tifosi che ci sono stati vicini. Godiamoci questo successo che fa onore al calcio e alla città”.
Applausi a scena aperta, dalla tribuna e anche dai tifosi del Castronovo, per i due gemelli del goal Argento e Geraci. “Siamo felici perché riportiamo il calcio che conta al “Nino Novara” – ci dicono gli attaccanti – e perché alla fine la promozione è più che meritata. Grazie a quanti hanno creduto in noi”.

Ribera vittoria e promozione 2