Ribera: E’ nata l’associazione Misilcassim per un modo nuovo di fare turismo

795

Il nostro territorio, ricco e affascinante offre innumerevoli angoli naturalistici conosciuti a pochi che attendono solo di essere scoperti. Con queste motivazioni e dalla volontà di un gruppo di amici amanti della natura e dell’avventura, nasce a Ribera l’Associazione Turistica Culturale “MISILCASSIM”.
L’Associazione MISILCASSIM e’ costituita da un gruppo formato da geologi e naturalisti ed appassionati del mondo subacqueo, che, attraverso le proprie esperienze e conoscenze scientifiche, escursionistiche e di viaggio, è capace di accompagnare il visitatore in viaggi e luoghi di grande pregio naturalistico.
Perchè “MISILCASSIM”? Questo è il nome originale del Castello di Poggiodiana, che per noi riberesi rappresenta un simbolo che ci identifica e nel contempo è riprodotta nel nostro gonfalone.
L’idea sta nel valorizzare tutto ciò che di bello c’è nel territorio riberese, promuovendo un modo di fare turismo ecosostenibile basata sull’attività sportiva del trekking. Il trekking, infatti, va inteso come “viaggio” e “scoperta del territorio” capace di far apprezzare nel modo migliore le bellezze della natura, scoprire e riscoprire la memoria e la cultura di un luogo attraverso la visita di tutto ciò che riporta alle tradizioni, anche eno-gastronomiche, di una comunità.
Località come l’area archeologica di contrada Anguilla, la Gola del Lupo, la R.N.O. foce del Fiume Platani, il Monte Sara, Torre Salsa, il museo etnoantropologico, solo per fare gli esempi più vicini a noi, sono località la cui importanza storico – culturale – paesaggistica è tale, se valorizzata nel giusto modo, da poter contribuire ad un incremento dello sviluppo turistico del nostro territorio.
Per raggiungere tali scopi riteniamo sia fondamentale creare una rete relazionale con il mondo associazionistico già operante nella nostra realtà e le realtà economiche presenti, perchè solo facendo lavoro di squadra è possibile raggiungere determinati obbiettivi. Questa nostra convinzione nasce dall’esperienza che abbiamo maturato essendo venuti a conoscenza di realtà simili nei paesi vicini, in cui attività di questo tipo sono attive già da vari anni divenendo capaci di attirare turisti da ogni parte d’Italia ed anche dall’estero.
Il nostro scopo è quello di lasciare impresso ai visitatori un ricordo che porti a parlare in modo favorevole dell’ospitalità e dell’accoglienza della nostra gente nonchè della bellezza dei nostri territori.
Riteniamo sia doveroso un ringraziamento al prof. Giacomo Sciortino il quale in modo gratuito ha disegnato e donato il nostro logo.
Vogliamo concludere con un aforisma di Marcel Proust che scriveva: “……il vero viaggio di scoperta non consiste nel trovare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi…….”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here