Sport VI Coppa Sicilia Biliardo: vincono un siracusano e un palermitano. Bene gli agrigentini

623

Vincono a sorpresa, battendo i blasonati campioni, la VI edizione della Coppa Sicilia di biliardo sportivo un siracusano e un palermitano. Bene si sono comportati gli agrigentini. Nella categoria Eccellenze il siracusano Vittorio Gibilisco ha battuto per 2-0 il suo comprovinciale aretuseo Vincenzo Mauceri. Nelle altre categorie, invece, Giuseppe Santoro di Bagheria ha avuto ragione per 2-1 di Luigi Pantisano di Alcamo. I vincitori sono stati premiati con coppe dal presidente regionale della Fibis Roberto Minutella e dalla delegata nazionale del Coni Maria Visconti. Gli agrigentini in gara, al club di via Pellegrini, a Ribera, CSB “Il Massè” che ha organizzato la Coppa Sicilia che in tutte le gare regionali porterà i nomi di Emanuela e Giovanni Ragusa”, i giovani riberesi periti in un sinistro stradale, si sono fatti valere, soprattutto i riberesi Giuseppe Gagliano che è arrivato ai quarti di finale e Gegè Borsellino che si è fermato agli ottavi. Soddisfatto il presidente del sodalizio Pietro Musso che ha coordinato la manifestazione alla quale hanno partecipato ben 140 sportivi arrivati da tutta la Sicilia i quali hanno giocato circa una cinquantina di partite. La sorpresa è arrivata dai campioni siciliani e nazionali di biliardo come Romeo, Drago, Montereali, Di Mauro, i big del biliardo che sono usciti di scena, battuti anzitempo nelle eliminatorie. A tutti i partecipanti il club “Il Massè” ha donato delle reticelle ricolme di arance riberesi offerti per la promozione del consorzio di tutela Arancia di Ribera Dop, presieduto da Giuseppe Pasciuta.

Biliardo I vincitori VI Coppa Sicilia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here