Calcio, Terza Categoria – Al “Raffiti” in scena Calamonaci-Città di Joppolo

568

Dopo la deludente performance di Montallegro, il Calamonaci torna al “Raffiti” per la 15 ma. giornata del campionato agrigentino di Terza Categoria. Di fronte ci sarà il Città di Joppolo, squadra che all’andata inflisse la prima inaspettata sconfitta in campionato ai biancoazzurri. Da quel ko la squadra ne uscì con le ossa rotte, perdendo certezze e autostima raccolte nelle prime tre gare disputate. Domani gli uomini di Miceli avranno l’occasione per vendicarsi. Davanti al pubblico amico, Colombo e compagni hanno sempre saputo dare quel qualcosa in più che diverse volte, invece, è mancato in trasferta. Dall’altro lato, lo Joppolo, reduce dal pesante ko interno contro la capolista River, non vorrà di certo vestire i panni della vittima sacrificale. Ci sarà da battagliare, insomma, come in ogni partita di questo torneo. Miceli non avrà a disposizione Russano (squalificato per un turno dopo il rosso rimediato a Montallegro) e Comparetto (uscito anzitempo per infortunio). La gara sarà arbitrata da Alessandro Arnone, alla terza direzione in stagione al “Raffiti”. Il giovane fischietto agrigentino fin qui ha sempre portato fortuna al Calamonaci (vittorie contro Akropolis e Burgio). Queste le altre partite della giornata: Atletico Licata-Campobello; Gemini-La T.A.N.A. Fc; ; Muxar-Città di Montallegro; Quisquinese Santa Rosalia-Akropolis; River Platani-Burgio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here