Calamonaci – L’associazione “Calamonacinscena” vince tre premi alla rassegna teatrale di Alcamo

648

L’associazione culturale “Calamonacinscena” ha fatto l’ “en plain” e ha vinto i tre più importanti premi, su un totale di sei riconoscimenti, alla VII edizione della rassegna teatrale “Cielo d’Alcamo”, organizzata dalla compagnia “Piccolo Teatro di Alcamo”, con la presenza di ben sei gruppi teatrali dell’Isola. La commissione giudicatrice, composta da docenti universitari, ha assegnato agli attori calamonecesi i premi per la migliore compagnia teatrale , per la migliore regia a Stefano Palminteri e per il migliore attore protagonista ad Enzo Raffiti, direttore artistico della rassegna teatrale “Città di Calamonaci”. L’opera rappresentata il 22 novembre scorso nel teatro di Alcamo era la commedia in due atti di Francesca Sabato Agnetta dal titolo “U sapiti com’è”. Ai premiati sono state consegnate delle targhe-ricordo.
Nella rappresentazione scenica sono stati coinvolti gli attori: Marilena Pipia, Enzo Raffiti, Giuseppe Lauro, Rossana Lauro, Francesca Gallo, Maria Teresa Guarisco, Florinda Baiamonte, Giuseppe Criscenti, Paolo Caruana, Tommaso Puesi, Calogero Riggi, Anna Di Mora, Paolo Di Mora, interpreti, il regista Stefano Palminteri, l’aiuto Regista Maria Rosaria Sortino, per la ricerca e gli arrangiamenti dei canti popolari curati da Enzo Argento e Giuseppe Smeraglia, con la partecipazione di Pippo Provenzano, per la digitalizzazione e registrazione Luca La Paglia e Ciro Zambito, per la scenografia Accursio Scorsone ed Annibale Vinci, per i trucchi Angela Simonaro e per l’aiuto audio service Simone Labbruzzo e Paolo Caternicchia.
Soddisfatto Enzo Raffiti a nome della giovane compagnia nata da appena due anni e già vincitrice della rassegna teatrale dell’estate scorsa a Montavago.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO