Ribera, Vassallo e Montalbano: “Maggioranza allo sbando, sindaco e giunta incapaci di difendere la città”

1098

Apprendiamo con preoccupazione dell’assenza dell’Amministrazione comunale agli incontri in difesa del nostro Ospedale e apprezziamo le dichiarazioni del Consigliere Caico che confermano quanto noi sosteniamo da sempre: la maggioranza non è in grado di affrontare i veri problemi della gente.
Già da tempo, infatti, denunciamo la debolezza con cui Sindaco e Giunta rappresentano gli interessi dei cittadini nelle sedi opportune e l’inadeguatezza nell’affrontare le problematiche più importanti che affliggono la città: dai disservizi nella raccolta dei rifiuti e della Girgenti Acque a quelli, appunto, relativi all’Ospedale.
Se da un lato, però, concordiamo con Caico quando definisce “di una gravità unica” l’assenza dell’Amministrazione comunale alle riunioni sulla sanità, dall’altro non comprendiamo come nulla dice in merito alla mancata partecipazione del Vice Sindaco Alessandro Dinghile, espressione del suo gruppo politico, che era stato formalmente delegato dal Sindaco Pace, già il 15 febbraio, a sostituirlo nelle proprie funzioni esattamente nei giorni in cui si svolgevano le riunioni sull’ospedale.
Viene da chiedersi se adesso il Consigliere Caico e il gruppo “Progetto Comune” proveranno a giustificare “l’ingiustificabile” assenza del proprio vicesindaco o se magari ne chiederanno le dimissioni. E chissà se il resto della maggioranza continuerà a sopportare ulteriori inutili personalismi che la mettono costantemente alla berlina minando, di fatto, il precario equilibrio della Giunta.
In tempi non sospetti avevamo denunciato l’esistenza di una guerra interna alla compagine amministrativa tesa alla spartizione delle poltrone. Una faida che ne accentua ancor di più le difficoltà nell’azione amministrativa. I fatti di oggi ce ne danno conferma.
Auspichiamo che l’ipotetico imminente rimpasto sia in grado di saziare finalmente la fame di poltrone della maggioranza per far si che finalmente inizi a pensare ai veri problemi della città.

Ribera, 01/03/2016

Benedetto Vassallo
Gaetano Montalbano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO