Ribera: una studentessa russa vince il concorso fotografico di Intercultura

2094

Una studentessa russa di 16 anni del liceo ad indirizzo economico di Mosca, Ekaterina Sobko, ha vinto il concorso fotografico “La mia settimana in Sicilia” che è stato promosso nel quadro di un progetto di Intercultura presso l’istituto di istruzione superiore “Crispi”, con referente la prof.ssa Maria Camera. Al concorso, che ha visto la presentazione di qualche centinaio di foto scattate in questi giorni in Sicilia da 14 studenti di mezzo mondo, ospiti a Ribera e Sciacca per una settimana, hanno preso parte alunni di scuola superiore che si trovano in Italia, ospiti delle famiglie italiane che partecipano allo scambio: Ahmed Elhefnawy, Egitto, a Bergamo; Ekaterina Sobko, Russia, a Torino; Liv Bente, Germania, a Vercelli; Paula Brante, Lettonia, a Monza; Melisa Daydi, Turchia, a Brescia; Senem Mazmanci, Turchia, a Jesi; Mika Urakawa, Giappone, a Bologna; Valeria Latte Silvia, Venezuela, a Varese; Wei Wu, Cina, a Modena; Diana Pool Menacho, Bolivia a Ribera; Hugo Yu Pan Ko, Hong Kong, a Ribera; Sukjai Pimkrham, Thailandia, a Sciacca, Yazhao Jing, Cina, a Sciacca e Hanif Birantulang, Jakarta, a Ribera.

Intercultura concorso fotografico 2016 Foto Minio 2
A premiare la ragazza russa, con un piatto di ceramica offerto dall’artista saccense Mario Solarino, la dirigente scolastica dott.ssa Antonina Triolo, nel plesso della circonvallazione, alla presenza di docenti, studenti, famiglie, degli assessori comunali Lucia Padovano e Cristina Cortese e dei volontari del centro Intercultura di Sciacca. Presenti il gruppo folcloristico “Poggiodiana” e Leo Salpietra che ha presentato una mostra di oggetti artistici. Gli studenti stranieri, accompagnati dai colleghi del corso turistico del “Crispi” hanno visitato Ribera, Agrigento, Scala dei Turchi, Palermo e Trapani.