Ribera: Mercatino del giovedì, urge una riqualificazione della piazza

1076

Urge una riqualificazione del mercatino infrasettimanale nella piazza Matteotti, ex macello, per via di disservizi segnalati ormai da tempo non solo degli utenti che ogni giovedì si recano a fare la spesa, ma dagli stessi commercianti che si trovano con gli stand ammassati uno sull’altro. La piazza è l’unica nella cittadina a potere ospitare il mercatino, che vi si svolge da alcuni decenni, ma ha bisogno di una certa ristrutturazione e di un miglioramento dei servizi.
Molta gente ci ha più volte segnalato la necessità di mettere a disposizione di migliaia di acquirenti, che non sono solo di Ribera, ma che arrivano da una dozzina di comuni del comprensorio, adeguati e funzionali servizi igienici, anche per gli standisti. Sulla grande piazza mancano le vie di fuga nel caso dovesse capitare qualche sgombero immediato. La calca potrebbe originare qualche incidente.

mercatino del giovedì FOTO MINIO
All’interno, tra gli stand, non vi sono vie di accesso per un eventuale arrivo dell’ambulanza del 118 in soccorso di qualcuno che potrebbe star male. Da giugno a settembre, con migliaia di riberesi, visitatori e turisti, sotto il sole cocente, si rischia la salute. Il selciato della piazza in più parti è sconnesso con qualche rischio di cadute per gli anziani. Manca una fontanella pubblica dell’acqua potabile, come ne esistono già nei quartieri più vecchi della città. Sono assenti i contenitori dove gli acquirenti e gli standisti possano depositare i rifiuti che vengono invece abbandonati per terra e che richiedono ogni giovedì pomeriggio un’intera squadra per liberare e pulire la piazza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here