Ribera: Parte dell’opposizione dice No alla chiusura della condotta agraria di Ribera

380

Alla luce delle notizie riportate dalla stampa relativamente alla eventualità di chiusura della Sezione Riberese della Condotta Agraria con conseguente spostamento delle competenze alla Sezione di Sciacca, i sottoscritti Consiglieri Comunali Farruggia Margherita, Li Voti Emanuele, Lupo Claudia, Mulè Federica e Turano Gioacchino esprimono aperto dissenso per una eventuale scelta IRRAZIONALE e SCELLERATA e, al contempo, comprensibile preoccupazione per i danni, non solo di immagine ma anche economici che ne possono derivare per un settore che rappresenta l’elemento fondamentale del territorio notoriamente a vocazione prettamente agricola.

Si prende atto della manifestazione di interesse espressa dall’On. Panepinto il quale ha, sia pure da una posizione non decisionale, confermato l’importanza della struttura in oggetto, e si esprime l’auspicio che anche la DEPUTAZIONE REGIONALE che fa riferimento a Ribera, dopo un assordante silenzio, possa in qualche modo esprimersi in merito.

Si chiede, altresì, all’Assessore Regionale all’Agricoltura di intervenire al più presto non solo per scongiurare la paventata chiusura della sezione Riberese della Condotta Agraria, ma anche per risanare e rilanciare i Consorzi di Bonifica rendendoli, finalmente, produttivi ed utili all’Agricoltura Siciliana.
Ribera lì 19­.01.2016

F.to Farruggia Margherita
F.to Li Voti Emanuele
F.to Lupo Claudia
F.to Mulè Federica
F.to Turano Gioacchino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO