RUVOLO: NO ALLA CHIUSURA DELLA CONDOTTA AGRARIA DI RIBERA.

406

La paventata chiusura della sezione di Ribera della Condotta Agraria sarebbe una follia e rappresenterebbe l’ennesima offesa per la città che, nell’ultimo periodo, si è vista privata immotivatamente di uffici ed istituzioni di fondamentale importanza, pur rappresentando ancora un elemento fondamentale del territorio agrigentino.

Non si può permettere che si realizzi l’ ipotesi di chiusura della Condotta Agraria anche perché ciò rappresenterebbe un serio rischio di chiusura anche per uffici di emanazione nazionale esistenti a Ribera che giocano un ruolo importante nel mondo dell’agricoltura del territorio che non può essere ulteriormente penalizzato.

Gli agricoltori riberesi, per i sacrifici che hanno sostenuto e continuano a sostenere, per l’apporto determinante che danno all’economia ed all’occupazione in tutto il territorio, hanno bisogno di essere incoraggiati e sostenuti nel loro quotidiano impegno e non di essere ulteriormente offesi da scelte irrazionali della Regione Sicilia come quella della chiusura della Condotta Agraria.

Nel rispetto di un impegno trentennale a difesa dei diritti degli agricoltori mi batterò affinché questo scempio non avvenga.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here