Sport – Ribera : Gery Bavetta per la boxe va in Thailandia

790

Gery Bavetta torna a Bangkok assieme al compagno Carmelo Marchese Ragona(17 anni), questa volta non più con il Muay Farang Team (www.muayfarang.com), con cui in precedenza il Team Cacciato di Racalmuto, di cui Gery e Carmelo fanno parte, aveva stretto accordi per lanciare Gery e Carmelo in Thailandia. Oggi i due atleti hanno stretto accordi con il manager francese Doudanche, manager che ha spinto grandi nomi come il belga Youssef Boughanem, i thailandesi Sayiok , Sittichai nel panorama sportivo mondiale della boxe thailandese.
Gery e Carmelo saranno in Thailandia per 4 mesi al camp Pumphanmuang di Bangkok, ottimo camp per chi conosce la Muay Thai in Thailandia. Il Pumphanmuang ha sfornato tantissimi campioni come Sayiok Pumphanmuang e Armine Pumphanmuang. Il primo lo si vede spesso, quasi ogni mese. al “Thai Fight”, un grandissimo evento televisivo di Muay Thai che si svolge in Thailandia e che ha risonanza in tutto il mondo.

Gery e Carmelo abiteranno al camp, a Bangkok, staranno con i pugili thailandesi, mangeranno, si alleneranno e faranno degli incontri internazionali.
A seguirli da fuori c’è sempre il maestro e manager Massimiliano Cacciato, fondatore del management “SicilyMuay Thai” (SMT), un agenzia che, tramite contatti in tutto il mondo, piazza pugili a un certo livello, una rarità italiana partita da zero e arrivata ora ad avere certi rapporti sportivi nel top di questo sport che, purtroppo, rimane poco conosciuto e popolare in Italia. La Muay Thai o boxe thailandese in Italia non ha tanti pugili professionisti. Ne conta una decina scarsa e di non alto livello. Più volte era stato proposto a Gery Bavetta di partecipare al Thai Fight, ma per infortuni e impegni non era stato possibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here