Sciacca: i carabinieri arrestano tre pregiudicati, di cui uno a Ribera

2372

Ieri 18.11.15 i Carabinieri della Compagnia di Sciacca, nel corso di predisposti servizi di controllo del territorio, hanno arrestato tre persone.
In Ribera, intorno alle ore 18.00, i militari della Tenenza hanno tratto in arresto BEN KAHLA NEJIB 25enne tunisino, pregiudicato, poiché, sebbene sottoposto agli arresti domiciliari, veniva rintracciato fuori dalla sua abitazione. Dopo le formalità di rito è stato risottoposto agli arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca.
In Menfi, introno alle ore 17.00, i militari della Stazione Carabinieri hanno arrestato M. C. 43enne del luogo. L’arresto è scattato a seguito del decreto emesso dal Magistrato di Sorveglianza di Agrigento che disponeva la sospensione della misura alternativa della detenzione domiciliare e la sostituzione con quella custodiale in carcere. Il provvedimento scaturisce a seguito di una precedente denuncia in stato di libertà dello stesso per maltrattamenti in famiglia. L’arrestato dopo le formali procedure è stato tradotto presso la casa circondariale di Sciacca.
In Sciacca, alle ore 15.00, i Carabinieri della Sezione di Polizia Giudiziaria, hanno notificato in a L.C 51 enne del luogo, detenuto al momento presso la casa circondariale di Sciacca, una ordinanza per la carcerazione emessa dal tribunale di Sciacca per espiare la pena detentiva di anni 2 di reclusione per plurime violazioni della sorveglianza speciale di P.S.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here