RIBERA: I COMITATI RELIGIOSI E LE ASSOCIAZIONI ORGANIZZERANNO IL PRESEPE VIVENTE IN PIAZZA

923

Si rende noto che per le festività natalizie i Comitati di Pasqua, San Nicola, San Pietro, San Giuseppe, la Confraternita del Crocifisso, Agesci e Masci, San Vincenzo, il Gruppo di Protezione Civile Comunale, San Giovanni Bosco, l’Associazione Pro Borgo Bonsignore, e probabilmente altre Associazioni che si uniranno in seguito, hanno avviato l’organizzazione del Presepe Vivente in collaborazione con il Comune di Ribera. Quest’anno sarà Piazza Duomo a trasformarsi in una piccola Betlemme, dove saranno allestite circa quindici capanne. Un percorso che condurrà alla suggestiva natività con il Bambin Gesù, Maria, Giuseppe, il bue e l’asinello. Lungo il Presepe, diversi i mestieri che si potranno visionare dal vivo, come ad esempio il falegname, il sarto, il fabbro, il calzolaio, il pastore e molti altri.
Lungo il percorso non mancheranno i sapori della tradizione culinaria tipica come le olive, il formaggio, le arance , i dolci, le spremute, il pane con olio, il pane con salumi, le focacce, i ceci, la pasta con la mollica, la minestra, il pane con salsiccia, la ricotta, il vino e tante altre pietanze.
“Stiamo valutando l’iniziativa con molta attenzione– afferma il Sindaco Pace. Le serate dedicate al Presepe Vivente potrebbero essere sei, ovvero, il 26 – 28 – 30 dicembre e il 2 – 4 – 6 gennaio. In queste serate Piazza Duomo farà da cornice alla suggestiva e magica atmosfera natalizia. L’organizzazione e la realizzazione del Presepe parte da tutti i Comitati religiosi e le diverse associazioni riberesi con l’unico scopo di riunire tutta la città in un periodo dell’anno molto significativo per tutti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here