Ribera: L’associazione nazionale dei carabinieri ricorda i caduti di Nassiriya e le vittime degli attentati di Parigi

990

L’associazione nazionale dei carabinieri di Ribera domenica mattina ha ricordato con la celebrazione di una funzione religiosa i carabinieri caduti a Nassiriya e le vittime innocenti dei recenti attentati terroristici di Parigi. La messa è stata celebrata nella chiesa madre dall’arciprete don Giuseppe Maniscalco, alla presenza delle autorità istituzionali, dal sindaco Carmelo Pace al tenente dei carabinieri Elpidio Balsamo, dal consigliere comunale Maria Grazia Angileri al comandante della Polizia Municipale Antino Novara e al comandante del Distaccamento della Forestale Vincenzo Marino, dei volontari della Croce Rossa Italiana, dei ragazzi del catechismo e dei soci e delle loro famiglie dell’associazione riberese.

festa carabinieri nassiriya 1
Per ogni carabiniere caduto in Irak, 19 in tutto, sono state portate all’altare 19 rose rosse, mentre la ventesima è stata dedicata a tutti i carabinieri che hanno perso la vita nelle missioni di pace all’estero. Commozione sulle note del silenzio intonata dalla tromba del maestro Vito Cappello.

festa carabinieri nassiriya 3

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here