RIBERA: SCONTO SULLE BOLLETTE IDRICHE POCHE LE DOMANDE PERVENUTE

693

Il Sindaco vista la nota del Consorzio di Ambito di Agrigento – Servizio Idrico Integrato in
Liquidazione, prot. n. 5740 del 12 ottobre 2015, con la quale comunicava che nel FoNI anno 2015 è
stata inserita una quota pari a 1.000.000,00 da assegnare ai Comuni il cui servizio idrico integrato è
gestito da “Girgenti Acque S.P.A.” per essere destinata ad utenti meno abbienti e, inoltre, l’aliquota
FoNI per l’anno 2015, assegnata al Comune di Ribera è pari a 54.638,27 Euro, determinata sulla
base dei cittadini residenti al censimento ISTAT 2011; che il Consorzio di cui sopra, sempre con la
stessa nota, comunica che si applicherà una riduzione sulla bolletta, dopo la trasmissione, da parte
del Comune dell’elenco degli utenti aventi diritto e nel limite dell’importo sopra indicato; informa
che possono fare richiesta tutti i cittadini residenti a Ribera ed intestatari di contratto per la fornitura
uso domestico di acqua potabile per l’abitazione principale con la “Girgenti Acque”, il cui
indicatore I.S.E.E. del nucleo familiare del richiedente non sia superiore all’importo di 15.000,00
Euro. Gli interessati possono ritirare l’apposito modulo presso l’Ufficio Politiche Sociali sito in Via
A.Riggi, oppure scaricarlo sul sito internet del Comune (www.comunediribera.ag.it).
“Ad oggi – afferma il Sindaco Pace – sono pervenute poche richieste, e i termini di presentazione
delle istanze scadono il 30 Novembre 2015. Invito quanti abbiano i requisiti sopra descritti a
presentare l’istanza presso l’Ufficio protocollo del Comune, allegando i seguenti documenti:
attestazione I.S.E.E., fotocopia del documento di riconoscimento, e fotocopia dell’ultima bolletta
idrica”.

 

COMUNE DI RIBERA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here