Ribera ricorda le vittime degli attentati di Parigi

1140

Anche Ribera, come altre comunità, ha voluto ricordare, in maniera autonoma e spontanea, le vittime innocenti degli attentati terroristici di Parigi. Ieri sera, in piazza Giovanni XXIII, alla fine della messa, sul muro di pietre che costeggia la gradinata della chiesa madre un gruppo di giovani ha accesso delle candele rendere omaggio ai 132 morti caduti tragicamente, per mano dell’Isis, in diversi quartieri della capitale francese. Tra essi pure una giovane e bella ragazza veneziana, studentessa alla Sorbona.

Attentato Parigi 2
E’ stata una cerimonia spontanea, senza alcuna organizzazione. Una dozzina di giovani ha pensato bene di accendere le candele che sono rimaste accese per alcune ore fino ad esaurimento.
E’ stato un momento di riflessione per l’orrore della barbarie della carneficina. E’ stato un gesto che ha mostrato il cuore dei riberesi.

FOTO DI AURELIO QUARTARARO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here