Ribera: Miss Italia, una catanese va a Jesolo. Tre agrigentine conquistano le fasce. Francesca Spallino e Helena Todaro di Ribera ed Irene Quartararo di Menfi

4641

Una giovane sportiva pallavolista catanese, Lusina De Luca, 30 anni, con aspirazioni di presentatrice in tv, ha vinto sul lungomare Gagarin di Seccagrande di
Ribera il titolo Miss Sport Lotto Sicilia Est di Miss Italia e parteciperà alle serate finali del concorso in programma a Jesolo e su La7 dal 18 al 20 settembre prossimo. Bene si sono comportare le modelle agrigentine Francesca Spallino, seconda, miss Rocchetta Bellezza, 21 anni, romana, con genitori riberesi, Helena Todaro, terza, miss Sport Lotto, di Ribera, Irene Quartararo, quinta, miss Interflora, 18 anni, di Menfi. Sono state giudicate da una giuria che era presieduta da Miss Italia 2014 la riberese Clarissa Marchese.

Seccagrande Miss Italia De Luca Lusina Miss Sport Lotto Sicilia Est
Nella magnifica serata, presentata con maestria da Ambra Lombardo di Rosolini, terza a Miss Italia nel 2004 quando vinse la Chiabotto, e bene organizzata da Francesco Laudani, sul palcoscenico si sono alternate Emanuela Morreale di Canicattì, Paola Scarlata e Marica Pandolfo di Nicosia, Francesca Irene Gatto e Irene Quartararo di di Menfi, Ilenia Tummiolo di Sciacca, Miriam Torrisi e Lusina De Luca di Catania, Federica Zenobio di Caltanissetta, Helena Todaro e Diana Stefan di Ribera, Silvia Vita di Agrigento ed Elettra Pintore di Pinerolo.
Hanno allietato la serata il cantautore Giovanni Montalbano e il cabarettista Leonardo Moscato entrambi di Ribera. Sul palco allestito in riva al mare, le giovani modelle hanno sfilato tre volte e sono state giudicate dalla giuria che era composta da Vito Ferrantelli, Domenico Balsamo, Milko Cinà, Carmelo Pace, Clarissa Marchese, Giulia Coniglio, Marilù Abbruzzo e Rossella De Marco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here