Calcio Ribera: Squadra e campionato nelle mani del sindaco

680

La squadra di calcio e il prossimo campionato di Eccellenza sembrerebbero proprio nelle mani del sindaco Pace. Al suo ritorno dalle ferie, che dovrebbe avvenire in questi giorni, si deciderà il futuro della squadra di calcio maggiore nel senso che il primo cittadino dovrà dare precise assicurazioni ai dirigenti dell’asd Ribera ‘54 circa l’esecuzione dei lavori, tra l’altro sembra non molto costosi, del ripristino del’intonaco della tribuna e del rinnovo della parete di spugna che, sulla rete di protezione, salvaguarda gli atleti in campo.
La società riberese sostiene che ha iscritto la squadra di calcio, sub iudice, nel senso che il comune si dovrà impegnare a realizzare i lavori nella struttura di sua proprietà e competenza nel più breve tempo possibile perché dall’anno scorso vi sono delle prescrizioni, già scadute, della commissione tecnica di valutazione della Lega Sicula che sembra intenzionata a non rinnovare, per il secondo anno consecutivo, il nulla osta per la disputa delle partite da giocare a porte aperte.
I dirigenti dell’asd Ribera ’54 affermano pure che non completeranno l’iter giuridico e finanziario di iscrizione della squadra, fatto oggi online, perché non intendono giocare le partite a porte chiuse, senza tifosi, e non hanno soldi da investire in una struttura municipale.
Dunque, il destino del calcio riberese è ad un bivio, anche se va detto che a Ribera gioca pure un’altra squadra, l’Atletico Ribera che, con una dirigenza in buona parte creata di recente, gioca in seconda categoria e ha buone possibilità di potere essere ripescata da subito in prima categoria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here