Eraclea Minoa: Manifestazione ecologica di Marevivo

546

Un intero pomeriggio quello che gli ambientalisti agrigentini e siciliani dedicheranno al litorale agrigentino e alla spiaggia di Eraclea Minoa. L’associazione ambientalista “Marevivo” ed il Gruppo di Azione Costiera “Sole e l’Azzurro – tra Selinunte, Sciacca e Vigata” al fine di favorire la riqualificazione e corretta fruizione ecoturistica del patrimonio di pregio ambientale e naturalistico delle
aree ricadenti all’interno dei territorio dei comuni aderenti al GAC, hanno organizzato
una manifestazione che si terrà sulla spiaggia di Eraclea Minoa, presso l’Oasi Marevivo, venerdì 24 luglio 2015, a partire dalle ore 17,00.
Ne da notizia, a quanti vorranno partecipare liberamente, il segretario regionale di “Marevivo” Fabio Galluzzo che ripete per l’ennesimo anno consecutivo la manifestazione ad Eraclea Minoa dove sono state avviate in passato campagne contro i mozziconi in spiaggia, contro l’inquinamento del litorale e del mare dovuto spesso al passaggio delle petroliere e contro la sporcizia spesso presente sull’arenile.

marevivo foce platani
L’evento, che intende promuovere un modello ecosostenibile di fruizione del territorio, e, dunque favorire lo sviluppo dell’ecoturismo e le positive ricadute sull’economia locale, prevede, tra l’altro, un’escursione, con i mezzi per la mobilità sostenibile in dotazione al Gruppo di Azione Costiera (mountain bike, mountain bike elettriche, auto elettriche, canoe), lungo i percorsi naturalistici che si sviluppano nel territorio compreso tra la Riserva naturale orientata, la Foce del Fiume Platani di Ribera e Cattolica Eraclea e la Riserva naturale orientata Torre Salsa di Montallegro e Siculiana.
Terminata l’escursione, l’associazione “Marevivo” offrirà agli intervenuti un aperitivo di ringraziamento. L’associazione suggerisce ai visitatori di indossare indumenti e calzature comode per spiaggia e bosco. E’ in programma l’arrivo di giovani provenienti da una diecina di comuni del comprensorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here