Montallegro: Quando mancano le istituzioni, a pulire la pineta ci pensa Giuseppe Cinquemani, volontario

509

Succede spesso che quando le istituzioni preposte sono assenti, ci pensano a sostituirle i semplici cittadini. E’ il caso di Montallegro dove una parte della pineta di eucaliptus, dietro alla spiaggia di Bovo Marina, è stata ripulita nei giorni scorsi da un volontario, Giuseppe Cinquemani, che nella sua giornata libera dal lavoro, presso la postazione del 118 di Siculiana, ha creduto bene di riempire ben 10 sacchi di spazzatura, nell’area boscata che costeggia, nel territorio, con Torre Salsa.

Aveva fatto un accorato appello a degli amici e a dei cittadini per fargli compagnia nella giornata ecologica, ma alla fine ha dovuto lavorare da solo per dare più decoro al territorio e al litorale. Non si è scoraggiato affatto, ha preso una dozzina di grandi sacchi di plastica nera e ha cominciato a raccogliere tra gli alberi ogni tipo di rifiuti, dai piatti di plastica alle bottiglie di vetro, dai bidoni alle cartacce, lasciati nel bosco da campeggiatori e da visitatori occasionali che, dopo il bagno sulla spiaggia, si sono riparati all’ombra degli alberi.
Ha lanciato una provocazione e ha pubblicato la notizia sul suo profilo face-book. Il fatto non è passato inosservato e diversi cittadini non solo hanno chiesto un maggiore controllo da parte della civica amministrazione per scoraggiare certa gente incivile e poco educata che dissemina spazzatura ovunque, ma si sono mostrato solidali con il Cinquemani, offrendo la propria disponibilità al volontario montallegrese per questo fine settimana quando è stata organizzata un’altra spedizione di pulizia in quella parte di bosco che confina stavolta, nella parte opposta del litorale, con la località di Eraclea Minoa.
E Cinquemani non si scoraggia perché, se di dovesse trovare di nuovo solo a setacciare il bosco, avrà la buona volontà, la cultura ambientale e un’altra dozzina di sacchi di plastica da riempire con i rifiuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here