Alessandria della Rocca: il cantautore Guastella va in Russia

498

Ancora una tournèe all’estero per il cantautore Daniele Guastella di Alessandria della Rocca il quale stavolta, dopo il concerto in Francia, nella giornata di domani parte per la Russia dove, per il secondo anno consecutivo, canterà nella città di Perm in occasione del 292° anniversario della nascita della metropoli che conta circa un milione di abitanti.
Guastella, che è tornato da una settimana dalla cittadina francese di Drap nei pressi di Nizza dove ha partecipato con un spettacolo al gemellaggio tra il paese d’oltr’Alpe ed Alessandria della Rocca, interpreterà alcuni suoi brani personali e anche un repertorio della musica classica e moderna italiana. Sul palco della piazza centrale di Perm negli anni passati si sono esibiti artisti italiani del calibro dei Ricchi e Poveri, di Umberto Tozzi e dei Tinturia, in una serie di manifestazioni tra sale da concerto, piazze ricolme di spettatori, mostre, cinema, laboratori artistici e interpreti di tutte le culture del mondo. Il cantautore alessandrino è l’unico italiano invitato, grazie all’agenzia “Pro Studios” e alla produttrice artistica Irina Kuleva.
Perm, ex complesso militare e industriale sovietico, si trova nella parte estrema della Russia Europea, al confine con i Monti Urali, ama molto la musica italiana e tributa grandi riconoscimenti agli artisti di casa nostra. Guastella si esibirà in due differenti concerti durante la giornata di venerdì 12 giugno, sotto i microfoni della radio nazionale e gli obiettivi di due tv sovietiche che diffonderanno l’evento in tutta la Russia.
“L’esperienza della passata edizione – ci dice Daniele Guastella prima di partire – mi è tornata molto utile perché mi ha permesso di conoscere altri artisti e altre culturali musicali”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here