Il Lombardo: cortometraggio di Mimmo Macaluso. FOTO E VIDEO INTERVISTA

2225

Il nome del Club Subacqueo Seccagrande viaggia in tutta la penisola dalle Isole Tremiti, nel mare Adriatico, all’isola di Caprera, in Sardegna, dove morì Giuseppe Garibaldi. E viaggia bene pure il nome di Ribera grazie alla intraprendente iniziativa di Mimmo Macaluso, ispettore onorario dei Beni Culturali della Sicilia, che con la collaborazione del figlio Fabio, ha realizzato un interessante cortometraggio storico e didattico sulla storia del piroscafo “Lombardo” che, con il “Piemonte”, partecipò alla Spedizione dei Mille, da Quarto a Marsala, nel maggio del 1811.

Il filmato, che è stato proiettato davanti ad una qualificata platea, nella sala convegni “Giovanni ed Emanuela Ragusa”, durante la manifestazione “Ribera incontra gli autori”, ha mostrato, con bellissime immagini subacquee, il relitto che giace in decomposizione nel mare di San Domino, davanti al litorale delle Isole Tremiti e ha fatto vedere come la storia del piroscafo “Lombardo” sia presente pure a Caprera presso il museo garibaldino inaugurato dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Mimmo Macaluso, che ha approntato pure nella sala una bellissima mostra fotografica subacquea, tanto ammirata dal pubblico, ha saputo ricostruire, come spiega pure nell’intervista che ci ha concesso, un pezzo inedito della nostra storia risorgimentale che in tanti non conoscevano e ha riportato alla luce una nave, un piroscafo, che in molti avevano dimenticato e che nessuno sapeva dove potesse essere. L’impresa di Macaluso è anche un invito ad un possibile recupero del relitto da esporre in museo per la fruizione pubblica.

Ecco le foto e la video intervista realizzate durante la conferenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here