Ribera: Il consigliere Caternicchia denuncia i ritardi dell’amministrazione comunale sui finanziamenti del Distretto Sanitario 6

180

TANTO RUMORE PER NULLA

 

Tanta enfasi nell’annunciare che il comitato dei sindaci ha approvato il Piano di zona (PDZ) ma nessun articolo riferisce l’annualità. Ovviamente è giusto chiarirlo che dopo l’approvazione del comitato dei sindaci il piano deve essere approvato dalla Regione Ass,to alla Famiglia , che da mesi diffida il Distretto D6 in quanto ultimo fra i distretti siciliani a non aver ancora presentato il pdz 2018 per non parlare dei successivi 2019/20 e 21. Inoltre per precisione è giusto ricordare che il pdz 2018 era già stato approvato dal Comitato dei Sindaci durante l’amministrazione Pace nel 2020 ma non si comprende il perché fermo per oltre 2 anni . Inoltre e bene ribadirlo che i progetti Pon inclusione, Pac anziani e hcpp sono continuità di progetti finanziati ed avviati durante la precedente amministrazione, che solitamente non faceva perdere somme per mancanza di capacità operative (vedi il pac infanzia €. 220.000,00) . Inoltre l’amministrazione Ruvolo dovrebbe spiegare, come ha perso l’opportunità di presentare progetti sulla misura 5 del PNRR cinque milioni di euro messi a disposizione per i distretti per servizi per minori famiglie in difficoltà anziani disabili e misure di intervento per supportare i servizi sociali. Incredibile lasciarsi sfuggire tante risorse.

Anche in questo ambito, quindi, si riesce a sopravvivere grazie al lavoro della precedente amministrazione mentre oggi, dopo quasi 2 anni, si rimane in alto mare e si continuano a mancare appuntamenti e perdere utilissimi finanziamenti .

 

Il consigliere comunale

Paolo Caternicchia