Alessandria della Rocca: Giornata della legalità con intitolazione piazza e scopertura busto a Carlo Alberto Dalla Chiesa

1916

Mercoledì 22 marzo, giornata della legalità ad Alessandria della Rocca nella manifestazione che, promossa dall’amministrazione comunale, vedrà la piazza intitolata al Carlo Alberto Dalla Chiesa e la scopertura di un busto bronzeo dedicato al generale dei carabinieri e prefetto assassinato dalla mafia a Palermo il 3 settembre del 1982.
Si tratta della piazza che, retrostante la chiesa del Carmine di recente realizzazione, porterà il nome del generale che è stato trucidato assieme alla moglie Emanuela Setti Carraro. Il busto bronzeo, raffigurante il generale Dalla Chiesa, è opera di grande pregio artistico realizzato dallo scultore Gabriele Venenzio, al quale va la gratitudine dell’amministrazione comunale di Alessandria della Rcca e di tutta la cittadinanza.
“Il ricordo del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa – dice il sindaco Alfonso Frisco – vuole essere un ringraziamento per la dedizione alle istituzioni e al dovere per la ricerca della legalità che hanno pervaso la vita di questo grande uomo”. Sarà presente alla manifestazione l’on. Domenico Rossi, sottosegretario di Stato alla Difesa che verrà appositamente ad Alessandria della Rocca per tale evento. Il programma prevede il corteo da piazza Cavour alle 9, la lettura dei nomi delle vittime innocenti di mafia, i contributi di alunni e orchestra del comprensivo “Manzoni” di Alessandria e dell’IISS “Pirandello” di Bivona, alle 12 la svelatura del busto bronzeo e l’intitolazione della piazza.