Calamonaci: mostra fotografica di Francesca Riggi il 19 agosto a Sciacca

417

Docente di lingua inglese, con una profonda passione per la fotografia e i viaggi, espone le sue opere a Sciacca. Stiamo parlando di Francesca Riggi, di Calamonaci, che, il 19 agosto, sarà presente con il suo progetto fotografico “Srati Strati” alla manifestazione “Welcome a San Michele”, su iniziativa del Circolo della Cultura di Sciacca. Diversi artisti esporranno le proprie opere lungo le scale che conducono al quartiere di San Michele.
“Srati strati…per alcune città d’Europa”, sono scatti di vita quotidiana di gente immersa nell’ambiente in cui vive (strade, metropolitane, stazioni, giardini) ripresi in varie città italiane e straniere, in Tunisia, in Francia, in Grecia, anche con temi legati alla recente immigrazione di extracomunitari.
“La strada come luogo di socializzazione – afferma la Riggi – per una società dinamica che riesce a recuperare il senso di appartenenza al proprio territorio. Ecco perché la scelta di realizzare una mostra itinerante, per portare i miei scatti per strada, fra la gente, nella vita di tutti i giorni”.
Francesca Riggi, da anni, espone le sue foto in varie mostre. In agosto ha partecipato al Dedalo Festival a Burgio e ha esposto a Calamonaci, in occasione della presentazione del libro “Mio padre non conosce la mia musica” di Ezio Noto. Si definisce “fotografa di strada”. Ha vinto premi e ha avuto riconoscimenti.