Ribera: Un sorso di arancia per i terremotati di Amatrice

2917

Un sorso di arancia Dop per i terremotati di Amatrice. E’ arrivato a destinazione il carico di arance nel paese di Amatrice, uno dei principali centri colpiti dal terremoto. Si tratta di un genuino sorso di arancia di Ribera DOP per le popolazioni martoriate dalle continue scosse sismiche nelle regioni dell’Umbria, del Lazio, dell’Abruzzo e delle Marche.


L’iniziativa è stata curata in maniera certosina dal Consorzio di Tutela dell’Arancia di Ribera DOP e dal Rotary International Distretto 2110 e rappresenta un piccolo segnale a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma che ha interessato le regioni dell’Italia centrale. “Un ringraziamento va a tutte le aziende del Consorzio – ci dicono Giuseppe Pasciuta e Giovanni Lupo, presidenti rispettivamente del Consorzio e del Rotary – che hanno aderito all’iniziativa e che fornito le arance gratuitamente come gesto di solidarietà per quanti hanno perso tutto”.