Calcio “Nino Novara” : Si recupera oggi pomeriggio Ribera ’54-Cinisi

319

Si recupera nella giornata di oggi (mercoledì), alle ore 15,30 la partita di calcio tra l’asd Ribera ’54 e il Cinisi, valevole come prima gara del campionato di prima categoria, girone A, interrotta il 25 settembre scorso per l’allagamento dello stadio comunale “Nino Novara”, causato dalla copiosa pioggia di quella domenica. La partita fu interrotta al 9’ del primo tempo, sotto una tempesta d’acqua piovana, con la squadra del presidente Piero Salvaggio in svantaggio per 1-0, grazie ad una rete di Di Maggio.

Giaretti Davide FOTO MINIO
Oggi si riparte da capo, con gli atleti di mister Salemi che giocheranno ancora a porte chiuse, senza alcun tifoso, perché la struttura sportiva di corso Regina Margherita deve essere adeguata ed è soggetta a controllo della commissione provinciale del pubblico spettacolo e della questura di Agrigento.
Il Ribera ’54 è reduce dalla tennistica vittoria, conseguita domenica ai danni della Libertas Marsala, e ha programma oggi di conquistare la vittoria perché i tre possibili punti proietteranno la squadra al secondo posto della classifica, ad un punto dalle capoliste Folgore e Nuova Sportiva del Golfo. La compagine riberese è in buona forma, soprattutto lo sono gli attaccanti come Giaretti, Mortellaro e D’Amico, autori delle reti della vittoria.
Peccato che non ci siano i tifosi. L’amministrazione comunale deve fare in fretta a ristrutturare lo stadio perché le due squadre riberesi Ribera ’54 (prima categoria) e Atletico Ribera (promozione) non possono rimanere a lungo senza pubblico.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO