Sport Gara podistica Sant’Anna di Caltabellotta: Vincono Mohamed Idrissi e Anna Scaturro di Menfi

1199

Due atleti di Menfi vincono con distacco la gara podistica di Sant’Anna di Caltabellotta che si è corsa su un circuito cittadino di complessivi sei chilometri. Si tratta di Mohamed Idrissi che ha preceduto sotto il traguardo di 25” il saccense Alberto Fieramosca e di Anna Scaturro che ha avuto ragione dell’avversaria Agata Nicastro con due minuti e mezzo di vantaggio. La manifestazione sportiva, che era valida per il campionato provinciale. è stata promossa dal comitato della festa del SS. Crocifisso ed è stata organizzata dall’asd Marathon Club di Sciacca.
Ai nastri di partenza si sono presentati oltre 120 atleti provenienti da buona parte dei centri agrigentini e da alcune località delle province di Palermo e Trapani. Questa la classifica finale maschile e i tempi conseguiti dai maratoneti. 1) Mohamed Idrissi, 18’ 20” di Menfi; 2) Alberto Fieramosca, 18’ 45” di Sciacca; 3) Maurizio La Licata di Canicattì, 18’,05” ; 4) Boumalik Abdelkrim di Menfi 19’ 25”; 5) Filippo Tavormina di Ribera, 19’ 33”; 6) Giuseppe Zinna di Sciacca, 19’ 54”.
La classifica delle donne ha visto al primo posto Anna Scaturro di Menfi con il tempo di 24’ 31”, al secondo Agata Nicastro di Agrigento 27’ 04” e al terzo Vittoria Grado di Ribera, 27’ 54”. Una ventina di atleti di “Passione Corsa Ribera” hanno corso senza pettorale e chip per protesta nei confronti di una società agrigentina che non ha iscritto alcuni atleti che avevano partecipato alla gara di Calamonaci organizzata dal sodalizio riberese. Prossimo appuntamento il 16 agosto al 24° Trofeo Aics di Ravanusa.

Idrissi Mohamed e Scaturro Anna