Ribera: Giovanna Caterinicchia vince la borsa di studio del Rotaract sul tema della violenza alle donne

1884

Questa mattina alle ore 10:00 nell’Aula Magna dell’IISS “Francesco Crispi” di Ribera ha avuto luogo la fase conclusiva del progetto “Il Rotaract per la donna… a scuola” promosso dal Rotaract Club di Ribera. Il progetto ha interessato tutte le quarte classi del menzionato istituto e aveva per oggetto la redazione di un elaborato scritto dal titolo “Violenza di genere: una questione solo femminile?”; i lavori sono poi stati valutati da una commissione all’uopo designata, costituita da due membri del Rotaract, Desiree Piazza ed Elisa Quartararo, in qualità di presidente e segretario, dalla prof. ssa Giovanna Quartararo, membro del Rotary nonché docente di italiano e coordinatrice del progetto nella scuola, e dalla dott.ssa Maria Barberi, delegato Rotary per il Rotaract. Il migliore elaborato è stato premiato proprio oggi, 4 Aprile, dal Rotaract che nella persona del suo presidente ha consegnato una borsa di studio sotto forma di buono libri del valore di €100,00. L’elaborato vincente è stato presentato dall’alunna Giovanna Caterinicchia della classe IVC Turistico ed è consistito in un excursus storico-sociologico sulle vicende di violenza di genere purtroppo note alla cronaca recente e non solo.
Grande entusiasmo è stato manifestato dai docenti e soprattutto dai ragazzi, cosa che permette al Rotaract Club di Ribera di auspicare ulteriori future collaborazioni con l’IISS “Crispi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here