Ribera: Giovanna Caterinicchia vince la borsa di studio del Rotaract sul tema della violenza alle donne

1620

Questa mattina alle ore 10:00 nell’Aula Magna dell’IISS “Francesco Crispi” di Ribera ha avuto luogo la fase conclusiva del progetto “Il Rotaract per la donna… a scuola” promosso dal Rotaract Club di Ribera. Il progetto ha interessato tutte le quarte classi del menzionato istituto e aveva per oggetto la redazione di un elaborato scritto dal titolo “Violenza di genere: una questione solo femminile?”; i lavori sono poi stati valutati da una commissione all’uopo designata, costituita da due membri del Rotaract, Desiree Piazza ed Elisa Quartararo, in qualità di presidente e segretario, dalla prof. ssa Giovanna Quartararo, membro del Rotary nonché docente di italiano e coordinatrice del progetto nella scuola, e dalla dott.ssa Maria Barberi, delegato Rotary per il Rotaract. Il migliore elaborato è stato premiato proprio oggi, 4 Aprile, dal Rotaract che nella persona del suo presidente ha consegnato una borsa di studio sotto forma di buono libri del valore di €100,00. L’elaborato vincente è stato presentato dall’alunna Giovanna Caterinicchia della classe IVC Turistico ed è consistito in un excursus storico-sociologico sulle vicende di violenza di genere purtroppo note alla cronaca recente e non solo.
Grande entusiasmo è stato manifestato dai docenti e soprattutto dai ragazzi, cosa che permette al Rotaract Club di Ribera di auspicare ulteriori future collaborazioni con l’IISS “Crispi”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO