Calcio Ribera: Vincere contro la Nuova sportiva del Golfo con i rientri di Ceroni ed Abbene

442

Vittoria d’obbligo oggi pomeriggio per la squadra dell’Atletico Ribera che gioca allo stadio “Nino Novara” contro la Nuova sportiva del Golfo di Castellammare che è il fanalino di coda del girone A del campionato di prima categoria. La notizia lieta della giornata sarà il rientro in squadra del laterale di fascia Fabio ceroni, fermo da alcune settimane per infortunio, e della mezzala Antonio Abbene che, sebbene infortunato, nei turni scorsi ha giocato una buona mangiata di minuti e che oggi giocherà per intero la partita.
Non sarà una gara facile per gli atleti biancocelesti perché i calciatori trapanesi non hanno nulla da perdere, vogliono guadagnare punti per tentare l’operazione salvezza e hanno due risultati a loro disposizione. L’Atletico Ribera del presidente Pasqualino Borsellino, invece, ha un solo risultato: la vittoria che le potrà essere utile per tentare il salto di categoria in Promozione. La difficoltà riberese nasce anche dal fatto che gli ospiti sono reduci dalle ultime quattro gare vittoriose, in casa e in trasferta. Appena 15 giorni fa hanno battuto per 4-0 perfino lo Sciacca.
Sono tornati a segnare ultimamente sia Giaretti che Geraci e questo è di buon auspicio per l’Atletico che deve battere oggi la Nuova Sportiva del Golfo, domenica prossima fuori casa lo Sciacca, nel derby agrigentino, e nell’ultima partita del campionato al “Nino Novara” il Balestrate il 17 aprile. Poi bisognerà confrontarsi con i risultati delle altre squadre come Salemi e Cianciana interessate alla vittoria finale.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO