Calcio 1^ categoria – Il Cianciana è favorito – Ha meno chance l’Atletico Ribera.

473

Nel campionato di prima categoria, sulla carta, è il Cianciana la squadra che ha delle buone chance per puntare alla promozione quando mancano appena tre giornate alla fine del girone di ritorno. La squadra biancoverde del trainer Raimondo Salemi ha a suo favore, più dell’Atletico Ribera, terza in classifica, e dello stesso Salemi, capolista, con un punto di vantaggio sulla compagine ciancianese, il calendario perché ha due partite in casa domenica con il Fulgatore e il 17 aprile con lo stesso Salemi e una gara in trasferta, il 10 aprile, il derby con il Real Unione.

Salemi Raimondo allenatore Cianciana
Il Cianciana del presidente Massimo D’Angelo farà la corsa sia sulla squadra riberese, che è distaccata di due punti, che sul Salemi che capitan Bahou e compagni devono battere allo stadio “Giuseppe Settecasi” per superarlo in classifica, proprio nell’ultima giornata. Anche l’Atletico Ribera del presidente Pasqualino Borsellino ha due gare in casa, al “Nino Novara”, con Nuova Sportiva del Golfo di Castellammare e Balestrate, ha una trasferta insidiosa come quella del derby con lo Sciacca e soprattutto è distaccato di ben tre punti dalla vetta. Il Salemi, dal canto suo, dovrà giocare la prossima gara in trasferta a Marsala, dovrà affrontare in campo neutro, per la squalifica inflittagli dal giudice sportivo a seguito degli incidenti con il Giuliana, la partita con il Campobello e infine dovrà fare visita al Cianciana.
La situazione calcistica nel girone A è molto fluida e potrebbe essere anche difficile fare delle previsioni perché le squadre nel rush finale incontrano compagini che devono salvarsi e che aspirano ai play off. Già domenica, Cianciana e Ribera, con il turno casalingo, potrebbero racimolare qualcosa alla capolista Salemi, in trasferta a Marsala.

D'Aneglo Massimo 2 (2)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here