Sport Hockey su carrozzina: Vincono i Leoni Sicani per 4-2 su Albalonga

499

Prima vittoria stagionale per i Leoni Sicani conquistata quest’oggi al pala Roccazzella di Sciacca contro l’Albalonga di Albano Laziale. I giallo verdi si impongono al triplice fischio con il risultato di 6 a 4 sul team dei castelli romani. Partita intensa com’era prevedibile alla vigilia ed incerta fino alla fine, stavolta però i Leoni sono riusciti a portare in porto una gara che ad un certo punto sembrava stregata. Mattatrice di giornata “Super Kikka” Nicolosi brava a sfruttare il “lavoro sporco” di capitan Sanfilippo e Licari in giornata di grazia e autrice di uno strepitoso poker che ha consegnato di fatto i 3 punti ai padroni di casa. Primi due tempi a forti tinte giallo verdi, dominio assoluto che vede a metà gara i Leoni condurre per tre reti a zero. Solito terzo tempo regalato agli avversari come una settimana fa, e l’Albalonga rimonta clamorosamente in pochi minuti portandosi sul 3 a 3. Stavolta però è Garofalo che prima si guadagna un calcio di rigore e poi lo trasforma con estrema freddezza riportando i suoi in vantaggio. A chiusura di terzo tempo arriva la rete di Caruana su perfetto assist di Nicolosi, 5 a 3 il parziale ad un tempo dalla fine. Quarto tempo dove l’Albalonga prova il tutto per tutto e riesce a riaccorciare le distanze con il solito indemoniato Fierravanti, i Leoni rispondono ma vengono fermati da uno strepitoso De Rogatis. Riecco i fantasmi, all’orizzonte sembra intravedersi l’ennesima beffa ma a 17 secondi dal termine ancora il 9 saccense in contropiede mette la parola fine al match. Nel finale entra Bivona ad alzare le barricate davanti all’ottima Massimino, ma è sola formalità, l’incontro si chiude sul 6 a 4 che regala i primi 3 punti alla formazione belicina, che in piena lotta salvezza respira in vista del match decisivo di domenica prossima, quando a Sciacca arriveranno i Dolphins Ancona fermi a 1 punto con i Leoni che salgono a 4 punti nella classifica del girone B. Tutto è ancora da decidere ma la concentrazione e determinazione viste oggi sono i presupposti giusti per ricostruire qualcosa di importante per il futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here