Ribera: Il sindacato della Cisl FP chiede un incontro urgente con l’amministrazione comunale

734

Il sindacato della Cisl FP della provincia di Agrigento chiede, con una lettera inviata al sindaco Carmelo Pace e al segretario comunale Leonardo Misuraca, un incontro urgente con all’oggetto la discussione sulla variegata problematica della categoria. Il sindacato aveva chiesto un incontro programmato per il 29 gennaio scorso e mai effettuato per discutere del contratto di lavoro.
Il testo della nota sindacale lamenta che, sin dall’indomani delle elezioni amministrative del giugno dell’anno scorso, l’amministrazione comunale è ancora ferma per cui oggi le viene chiesto, ancora una volta, il completo rispetto dell’ultimo contratto decentrato che per quanto riguarda il personale dipendente non è stato ancora completamente liquidato e l’informazione sulla riorganizzazione dell’ente, materia che è ancora di pertinenza sindacale secondo quando dispone il CCNL del 1999, all’art 7.
Il sindacato della Cisl FP denuncia, inoltre, con Floriana Russo, responsabile sindacale agrigentina, che la nuova seduta di contrattazione decentrata, annunciata per il 29 gennaio scorso, non è stata mai effettuata, mentre la civica amministrazione comincia ad effettuare prelievi per progetti non autorizzati dal tavolo negoziale che non possono passare sulla testa dei lavoratori per cui per tale ragione il sindacato ritorna a chiedere un incontro urgente. In questo senso l’amministrazione comunale sembra proprio sorda.