Sciacca: Il Premio “Giovanni Cumbo” sarà assegnato venerdì ad Ornella Tacchini

606

Si terrà venerdì 4 marzo a Sciacca, presso l’ex Convento San Francesco, l’edizione 2016 del “Premio alla memoria di Giovanni Cumbo”, istituito dalla Consulta degli Ordini della Sicilia e assegnato ogni anno al miglior candidato agli esami di stato per l’esercizio della professione di Consulente del Lavoro. Il vincitore sarà, infatti, esonerato dall’importo dei contributi dovuti al Consiglio Provinciale per il primo anno di iscrizione all’Ordine, a condizione che si iscriva entro l’anno successivo all’abilitazione. “Quest’anno il Premio alla memoria di Giovanni Cumbo, – dichiara Enrico Vetrano, Presidente del Consiglio provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Agrigento – andrà alla Dottoressa Ornella Tacchini di Palermo, per aver ottenuto il miglior voto agli esami di stato della Regione Sicilia”. A consegnare la “Borsa professionale” e il “Premio alla carriera professionale” sarà la Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, Marina Calderone. Con l’occasione si terrà anche un dibattito per fare un bilancio della riforma del lavoro subordinato e autonomo, per illustrare gli strumenti di welfare per la Categoria e per analizzare l’impatto su professionisti e imprese della nuova “Agenzia Unica delle ispezioni in Sicilia”. Al dibattito, moderato dal Presidente di Fondazione Studi, Rosario De Luca, interverranno: il Direttore Generale del Ministero del Lavoro, Paolo Pennesi; il Presidente della Cassa di Previdenza Enpacl, Alessandro Visparelli, il Vicepresidente CNO Vincenzo Silvestri e il Consigliere Nazionale Giovanni Marcantonio. Concluderà i lavori l’Assessore Regionale al Lavoro, Gianluca Miccichè.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here