Ribera, ospedale – I consiglieri Li Voti, Lupo e Farruggia: “La gente ha bisogno di una giusta assistenza sanitaria”

816

La persistente mancanza di personale medico ed infermieristico negli ospedali di Ribera e Sciacca rappresenta un gravissimo pericolo per la salute della popolazione dei paesi del nostro comprensorio.
La paralisi quasi totale di tanti ricoveri e delle sale operatorie ha costretto tantissimi pazienti a pericolosi e lunghi stazionamenti nei corridoi dei pronto-soccorsi, ha creato ansia, preoccupazione, enormi disagi a tanti pazienti, costretti, dopo giorni di vana attesa, a ricoveri in ospedali di Palermo e della Sicilia.
Una situazione così pericolosa, inaccettabile e indegna non può più essere tollerata.
La nostra gente ha il sacrosanto diritto ad una giusta assistenza sanitaria; il Presidente della Regione, l’Assessore regionale alla Sanità, il Direttore generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Agrigento, hanno il dovere istituzionale, morale e sociale di tutelare e salvaguardare la salute della popolazione.
La salute delle persone viene prima di ogni altra cosa.
Siamo stanchi di vuote promesse, di impegni non mantenuti, di spostamenti improvvisati di personale medico che tamponano perenni emergenze e creano altre emergenze. Non possiamo vivere sempre in emergenza sanitaria, aspettando la copertura dei posti nella pianta organica dell’ASP con ipotetici concorsi che saranno espletati in anni futuri.
NON POSSIAMO PIU’ ASPETTARE!
Non è più tempo di chiacchiere, dobbiamo evitare che “mentri lu medicu studìa, lu malatu si fa la via”.

Ribera, lì 29 febbraio 2016                                                    I Consiglieri comunali di Ribera
Emanuele Li Voti
Claudia Lupo
Rita Farruggia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here