Ribera: Il Rotary Club ha organizzato un concerto del Trio Solaris per raccogliere fondi a favore del conservatorio “Toscanini”

943

Interessante concerto musicale del “Trio Solaris” sabato sera nell’aula magna dell’Istituto Toscanini per sensibilizzare la cittadinanza e per raccogliere fondi a favore del conservatorio riberese che, senza finanziamenti statali e regionali, rischi di chiudere. Ad organizzare l‘evento è stato il Rotary Club di Ribera che ormai da qualche anno ha sposato la causa e le problematiche dell’Istituto Superiore di Studi Musicali.

Toscanini Trio Solaris 2 FOTO MINIO

In una sala gremita, il Trio Solaris, composto da Paolo Miceli, clarinetto, Valeria Carnicelli, violoncello, Rosario Randazzo, pianoforte, con la partecipazione di Giuseppina Marta Marcella Costa, è stato applaudito a lungo, per avere eseguito musiche di Michele Mangani, di Max Bruch, di Mikael Glinka e di Nino Rota.

Il Rotary Club Ribera – ha detto il presidente del sodalizio Francesco Montalbano – ha aderito alla protesta musicale dei conservatori siciliani, organizzando un concerto nell’auditorium dell’istituto Toscanini di Ribera in collegamento ideale con la maratona musicale che si è tenuta sabato pomeriggio al conservatorio “V. Bellini” di Palermo da parte dei sei conservatori siciliani”.

Toscanini Triolo Solaris 3 FOTO MINIO

Il Rotary Club Ribera comunica, inoltre che anche questo anno ha deciso di dare un proprio contributo finanziario all’istituto Toscanini, in favore del “fondo di produzione per la formazione orchestrale e per i nuovi linguaggi”. Già l’anno scorso l’associazione di service aveva donato al conservatorio di via Roma un pianoforte.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here