Calcio : L’Atletico pareggia con il 5 Torri e resta capolista

545

Atletico Ribera-5 Torri 1-1
ATLETICO RIBERA: Di Caro, Puma, Ceroni V., Segreto, Li Greci, Surace, Indelicato, Tramuta, Giaretti, Ceroni F., Geraci. All. D’Anna
5 TORRI: Spampinato, Catania, La Sala, Alberti, Marino S., Montemaggiore, Spezia C. (65’ Amodeo), Culcasi, Baiata, Guastella (85’ Casamento), Marino F. (90’ Spezia P.). All. Di Gaetano.
Arbitro: Lupo di Agrigento.
Reti: 6’ Geraci, 56’ Guastella.
RIBERA. L’Atletico Ribera, rattoppato di riserve per le pesanti assenze di Abbene, D’Anna, Campanella e Argento, infortunati e squalificati, si lascia imbrigliare al “Nino Novara” da un 5 Torri che tira appena tre volte in porta e guadagna un punto prezioso. L’Atletico Ribera ha tre clamorose occasioni (Indelicato, Giaretti, Geraci) per raddoppiare il goal iniziale di Geraci, ma Spampinato salva con bravura la sua porta. Per l’Atletico del presidente Borsellino un punto che gli consente ancora di guidare in testa la classifica.

Atletico con 5 Torri FOTO MINIO
Gli atleti di mister D’Anna vanno subito in goal. Al 6’, un cross di Li Greci in area è smanacciato dal portiere e il giovane Geraci di testa fa secco Spampinato. Grossa occasione per raddoppiare con Indelicato al 20’, ma il portiere esce e con il corpo ferma fortunosamente il pallone. Poi vi sono due occasioni favorevoli al 5 Torri con Marino F. che al 28’ e al 34’ viene bloccato da Di Caro che salva la rete riberese.
Gli ospiti pareggiano al 56’ con Guastella. Su calcio d’angolo si accende una mischia in area e la mezzala da due metri con un rasoterra fulmina Di Caro. Altra occasione favorevole per Li Greci al 62’, ma Spampinato para. Inutile il forcing finale dei biancocelesti, con i trapanesi che perdono del tempo prezioso. Sei ammoniti in una gara corretta.

Atleticocon 5 Torri FOTO MINIO

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO